Fandom

Gothic Wiki

Alrik

1 952pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Alrik.jpg

Alrik al porto di Khorinis

Alrik è un cittadino di Khorinis che vive nel distretto del porto. Ha servito nell'esercito di Lord Lee nella guerra del Varant per diversi anni come istruttore di combattimento finchè non è rimasto al verde. Per guadagnarsi da vivere, organizza battaglie illegali nell'arena di fortuna dietro al magazzino.


Regole dello scontro:

  • Vietato usare Magia e armi a distanza
  • Vietato uccidere l'avversario
  • Pagamento iniziale di 50 monete d'oro
  • In caso di vittoria si riceveranno altre 50 monete, oltre alla possibilità di allenarsi con le armi a una mano presso di lui (fino al 60%)

Dopo che l'Eroe senza nome avrà sconfitto Alrik una volta, quest'ultimo si rifiuterà di combattere finchè la quest "La spada di Alrik" non sarà stata portata a termine.

StoriaModifica

Alrik, originario di Montera, si unì all'esercito di Lee per combattere nel Varant in nome di Rhobar I. Visto che era stato addestrato da giovane dai maestri di spada myrtaniani gli fu dato il rango di comandante istruttore.

Dopo aver combattuto nel deserto, Lord Lee inviò alcuni dei suoi uomini migliori a combattere con Lord Hagen, che stava conquistando Khorinis. Alrik quindi fu trasferito sotto Hagen per combattere contro i soldati mercenari dell'isola.

Dopo la guerra fu congedato, ma lui voleva continuare a servire Myrtana, quindi l'esercito reale gli offrì di lavorare ancora come istruttore della milizia di Khorinis. Alrik accettò e cominciò ad addestrare alla battaglia delle soldati della Guardia Cittadina, facendo di questi degli ottimi guerrieri. 

Qunado la guerra orchesca infuriava sul Continente, fu di nuovo congedato dalla Milizia e rimase senza un soldo. Per guadagnare qualcosa organizzava combattimenti clandestini dietro il magazzino del porto di Khorinis. La sua attività rimane ancora illegale.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso