Wikia

Gothic Wiki

Gothic 3 - Forsaken Gods

Commenti3
1 883pagine in
questa wiki
Gothic 3 - Forsaken Gods
Gothic-3-forsaken-gods-pc.jpg
Sviluppatore Trine Games
Publisher(s) JoWood, Spellbound
Data di rilascio 2008
Rating(s) PEGI 16+
Piattaforma(e) Windows
Sito ufficiale

Gothic 3 - Forsaken Gods è un'espansione per Gothic 3, prodotta dalla JoWood e sviluppata da un team di sviluppo indiano chiamato Trine (già autori del un gioco 3D chiamato Streets of Mumbai).

L'espansione è uno stand-alone, cioè non richiede il gioco originale per essere installata, pur essendo la continuazione di Gothic 3. Aggiunge molte nuove Quest e modifica alcune vecchie location di Myrtana, ma mancano il Varant e il Nordmar. L'addon fa da collegamento tra Gothic 3 e ArcaniA: Gothic 4, ed è stata fortemente criticata per i suoi numerosi bug visivi e di funzionamento, corretti con l'aggiornamento alla Enhanced Edition sviluppato da Mad Vulture Games.

PatchModifica

 

ModModifica

StoriaModifica

Gothic3 G tterd mmerung 14

L' Eroe Senza Nome in Forsaken Gods

Forsaken Gods narra le avventure dell'Eroe Senza Nome dopo essere entrato nel portale delle Terre Ignote con Xardas, gettando gli Artefatti di Adanos nella Fornace del Nordmar.

Passati due anni, l'Eroe trova Myrtana nuovamente sconvolta dalla guerra e in una situazione disperata. Thorus, ufficiale degli Orchi, ha preso il comando di Trelis, e ha mosso guerra contro Gorn, governatore di Gotha, mentre i fratelli Inog e Anog comandano Geldern e Silden . Nel frattempo, il trono di Re Rhobar II è occupato dell'ex-generale Lee, che si è autoproclamato reggente e osserva da neutrale lo svolgersi degli eventi.

Vista la situazione, l'Eroe vorrebbe tornare dalle Terre Ignote e porre fine ai conflitti una volta per tutte, ma Xardas non è d'accordo e tra i due scoppia un'aspra discussione che sfocia letteralmente in uno scontro fra titani, vinto a fatica dall'Eroe e ad un altissimo prezzo: debole e sfinito, egli si risveglia a Silden di fronte agli occhi sospettosi di Anog.

Dopo essersi ripreso, inizierà mano mano a riconquistare tutto l'Antico Impero, e alla fine si autoproclamerà re Rhobar III, unico regnante di Myrtana e sovrano indistinto di Orchi e umani.

CuriositàModifica

  • Forsaken Gods è il capitolo in cui l'Eroe Senza Nome si differenzia di più rispetto agli altri: il suo carattere diventa più arrogante e prepotente (fatto che ha causato non poche lamentele da parte dei fan) e la sua capigliatura diventa più riccioluta e folta;
  • Personaggi importanti come Diego, Lares e Angar non compaiono, nonostante fossero stati presenti in tutti i precedenti capitoli.

Nella rete di Wikia

Wiki a caso