Fandom

Gothic Wiki

Le avventure dei 4 amici:Sbarco a Thorniara

1 952pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Giunti a Thorniara,le condizioni di Rolf comincio a migliorare grazie alle cure ricevute da un mago proveniente dall'albero di Toshoo.Gli amici affittarono una stanza in una taverna della citta poichè Rolf aveva bisogno delle cure.

Thorniara è una citta molto vasta perciò,Brett propose di contattare una guida ma Sylvana rifiutò, poiche la maga conosce molto bene tutta l'isola avendo frequentato l'albero di Toshoo e avendo le radici Thorniaresi

.Il padre di Sylvana era un ricco mercante degli quartieri alti di Khorinis che viaggiava ognitanto l'isola di Argaan;Successivamente si innamora di una donna di Thorniara dalla quale è nata Sylvana ma la maga non ha mai conosciuta la madre poichè era morta durante il parto.Sylvana per tutta la vita sente come un colpevole dentro di sè,ma allo stesso tempo capisce che la sua madre vive dentro di lei,nell'immaginazione e nei sogni.La madre di Sylvana era una poetessa che scriveva bellissime versi dell'amore che anche oggi molte persone lo adorano.

Tutta questa nostalgia portò delle lacrime negli occhi della maga.


"Che ti succede!" chiese Brett con uno sguardo preoccupato.


"Non è niene,è solo della nostalgia,sono apposto".Dice la maga portando del sorriso in bocca.


Il ladro di Silden capisce che la maga sta avendo i ricordi della madre e poi dice."Almeno tu avevi una madre e io che non so nemmeno chi sono,chi era mio padre! e chi era mia madre!.Sono cresciuto a Silden come uno schiavo degli orchi durante il regime orchesco eppure posso dirti che erano dei tempi migliori,poichè gli orchi mi davano cibo in cambio di lavoro e non mi hanno accusato per l'omicidio che gli umani l'hanno fatto."


La maga capi che lei non è l'unica,ma anche Brett, come Rolf, come Quadir,sono tutti addolorati del passato. "Mi dispiace Brett,mi dispiace a tutti voi,non volevo mettervi in questa situazione,mi scuso per l'avvenimento".


Gli occhi verdi di Brett si brillarono di felicità e comincio dire con gioia."Almeno ho voi,siete la mia famiglia.Ringrazio Rhobar III per aver donato libertà agli umani,se no sarei sempre stato come un giocattolo degli orchi e non avrei mai conosciuto voi."


Anche Rolf e Quadir sentirono felici essendo chiamati famiglia.


"Saremo sempre al vostro fianco",rispondono cosi il barbaro e il varantiano.


Sembra che i primi giorni a Thorniara passarono con delle nostalgie e ricordi per gli amici,ma non l'hanno dimenticato della maledizione di Darkos"Il negromante".La vendetta è vicina!

Inoltre su Fandom

Wiki a caso