Fandom

Gothic Wiki

Leboras

1 952pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Leboras.jpg

Leboras di guardia ad Acque Oscure

Leboras è un ex-Paladino che ha abbandonato l'esercito di Re Rhobar III. Ora si occupa della protezione di Acque Oscure e dei suoi abitanti.

Leboras nacque a Faring ed era il figlio di un cacciatore. Passò la givinezza in un epoca di pace poichè Re Rhobar II conquistò buona parte del mondo conosciuto e tutte le guerre terminarono. Tuttavia egli imparò l'arte della guerra con la spada e lo scudo ma Leboras non voleva entrare nell'esercito, infatti aveva un carattere buono e gentile. Allo scoppio della guerra orchesca alcuni orchi guerrieri del nord distrussero la sua fattoria e uccisero il padre, la madre e i suoi fratelli. Leboras sopravvisse per un fortunato caso era andao infatti a fare una passeggiata sui monti al confine con Nordmar, ma al suo ritorno fu colpito da un male al cuore e svenne. Dopo qualche giorno si risvegliò nella casa di un pescatore sulla costa di Tymoris. Il pescatore affermò che l'esercito reale di Lord Rigaldo fu massacrato e non potè più difendere i confini settentrionali del regno. Leboras assetato di sangue nei confronti degli orchi che gli uccisero la famiglia si unì all'esercito myrtaniano di Lord Hagen compiendo molte imprese eroiche in battaglia, ma esse non bastarono per fermare gli orchi. Infatti Rhobar II a corto di minerale magico inviò Lord Hagen a Khorinis e affidò il comando delle operazioni militari ai suoi paladini reali, tra cui appena nominato, Leboras. Tuttavia l'esercito perse una battaglia dopo l'altra e infine le truppe di Leboras furono decimate e disperse nelle terre selvagge nel centro di Myrtana. Per la vergogna Leboras si nascose con un gruppo di paladini alla bse militare di Reddock. In seguito combattè insieme all'eroe senza nome e al suo esercito nella liberazione di tutte le città di Myrtana dagli orchi. E dopo la morte di Rhobar II combattè per Rhobar III (eroe senza nome) nel Nordmar e nel Varant diventando capiatno dei paladini. Tuttavia quando seppe che il re intendeva espandere il suo regno oltremare come i precedenti sovrani Leboras stanco e traumatizzato ancora per la perdita ingiusta della sua famiglia, disertò dall'esercito e si imbarcò su una nave mercantile diretta sulle coste di Stewark ad Argaan. In seguito si recò al villagio di Acque Oscure nella palude sud di Argaan dove trovò finalmente la sua pace spirituale e un rifugio dalla sua precedente vita di sangue.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso