Wikia

Gothic Wiki

Myrtana

Commenti0
1 872pagine in
questa wiki
Gothic3 myrtana
Myrtana
DiabloterrorAggiunto da Diabloterror
Il regno di Rhobar II devastato dalla guerra con gli orchi. Confina a nord con il Nordmar e a sud con il caldo deserto degli Hashishin, il Varant.

Storia di MyrtanaModifica

Il regno di Myrtana nasce sotto Re Rhobar, che lo unifica. Successivamente, le terre centrali, vengono invase dagli orchi, provenienti dal Nordmar, e scacciati da esso per cause sconosciute. Scoppia una guerra contro il successore dell'unificatore di Myrtana, Re Rhobar II, che però perde la guerra, permettendo agli orchi di dominare l'antico regno. Alcuni umani si oppongono peròagli invasori, riunendosi in campi ribelli nascosti agli orchi, i quali cercano di stanarli, supportati da altri umani, collaborazionisti, mercenari, che combattono la loro stessa gente. Anche i ranger, guidati dai potenti druidi, si oppongono agli orchi, e, pur non dichiarandogli guerra, complottano alle loro spalle.

___________________________________________________________________________________________


Regni centrali o vecchio Impero dove nacque il primo regno di Myrtana prima dell' ascesa al trono di Rhobar II che ha conquistato le terre sulle rive del mare di Myrtana.Queste terre fertili ricche di foreste lussureggianti sparse tra ettari di campi, vicino al freddo e gelido Nordmar e il regno del deserto del Varant a sud. La capitale si trova sulla sponda orientale circondata da città e villaggi che forniscono l'impero di tutto ciò di cui ha bisogno.


Il Regno è diviso in due regioni distinte, divise da una catena montuosa. La regione più orientale è conosciuto come la Costa, mentre la zona occidentale è chiamta il Granaio del paese . Indipendentemente da ciò, il clima in Myrtana è temperato, con estati calde e inverni freddi, formando una zona di transizione tra il caldo e il freddo tra il Varant e il Nordmar.

La spiaggia orientale ha un litorale ben sviluppato e si fonda principalmente su un elevato promontorio, creato dalle migliaia di infiltrazioni d' acqua. Nonostante questo, numerosi contadini hanno stabilito le loro fattorie in questa regione e colture su campi di piccole dimensioni, fornendo cibo ai villaggi circostanti. Ma le fattorie servivano più che altro per fornire a Vengard i prodotti alimentari. Il centro gestionale dell' agricoltura era Ardea, un piccolo villaggio che fungeva da punto di scambio per i commercianti e gli agricoltori.

Un'altra città nelle vicinanze era Capo Dun, un villaggio che fu il centro di attività venatoria per il Myrtana orientale. I cacciatori erano la spina dorsale dell'economia della città, oltre a boscaioli chee fornivano i commercianti il legno grezzo e trofei di animali, che sarebbero poi stati trasformati nei laboratori di Vengard e nelle città vicine.

Tuttavia, la città principale della parte orientale di Myrtana era Vengard. Questa meravigliosa città è stata una delle parti cruciali dell'economia regno, in quanto le sue robuste mura richiedevano grandi quantità di cibo, materie prime, ecc. Come tale, Vengard costituiva gran parte della domanda del regno.

Vengard, Ardea e Capo Dun hanno fatto affidamento sulle roccaforti di Gotha e Faring, che servivano per bloccare i passi più importanti del Nordmar. Faring era una grande fortezza situata su una scogliera, supervisionando la valle sottostante, con una piccola città costruita alla base della rupe per i commercianti che stabilirono rotte commerciali con Nordmar. La presenza del castello era adatto per le linee di tiro degl' arceri e i maghi, in caso di invasione. Anche Gotha era anche una fortezza impenetrabile, con un'altra città costruita attorno alla rocca per soddisfare eventuali commercianti di sosta sulla strada. In entrambi i casi, gli invasori hanno dovuto ricorrere a una guerra non convenzionale - Faring fu conquistata inseguito alla distruzione delle rune e Gotha fu distrutta da un demone evocato. Quindi erano delle roccaforti completamente affidabili.

Gli stessi regni erano composti da una rete di città. La città chiave e centro di ogni scambio commerciale era Montera, che si trovava proprio al centro del regno tant' è che la città continuò ad essere un importante centro economico anche dopola conquista degl' orchi.

Un' altra città nota era Geldern dove nei dintorni c'erano ricchissime miniera. Geldern ha fornito materie prime che andavano dal zolfo, all' oro e al minerale grezzo per le industrie di tutto il paese. L'attività era estremamente redditizia, e Geldern cresceva sempre di più, diventando una delle città più grandi del regno, che ospita anche il suo tempio personale di Innos.

Silden si trovava vicino ad un lago (che si formò inseguito all' inondazione di una roccaforte dei paladini) fondando un' economia basata sulla pesca e la caccia.

A sud di Geldern, nei pressi di un passaggio che conduceva al Varant, c'era Trelis. Era una fortezza in posizione strategica il cui unico scopo era quello di difendere e di segnalare le altre città, in caso di invasione dal Varant, stratagemma che anche gl' orchi adottarono quando conquistarono Trelis (inseguito agl' eventi di Gothic 3, in particolare Gothic 3: Forsaken Gods, il castello è stato allargato fomando una vera e propria città con tanto di tempio).



Città di MyrtanaModifica

Campi dei RibelliModifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso