Fandom

Gothic Wiki

Setarrif

1 952pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Setarrif è la capitale dell'isola di Argaan ed è governata da Re Ethorn VI. Qui si svolgono quasi tutte le vicende del Pastore di Feshyr in Arcania Fall of Setarrif. La città è stata distrutta dal Demone che si era impossessato della mente di Re Rhobar III.
325986031.jpg

La città di Setarrif distrutta dal demone

StoriaModifica

Setarrif, "La Perla di Argaan", è la seconda città più grande di Argaan dopo Thorniara, ed è la sede della famiglia reale setarrifiana. 

Secondo le antiche scritture sotto la città esiste un antico tempio nel quale sono custodite le armi legendarie di Ethorn I, il quale combattè prima contro Melgan, uno dei suoi figli che tentò di appropriarsi del trono, e dopo un'altra battaglia contro i guerrieri di Jharkendar e i loro demoni. Queste antiche armi furono poi profanate da Ethorn III che usava la balestra del nonno per colpire i passanti dalla terrazza del palazzo reale. Quando fu assassinato il tempio fu sepolto con le antiche armi per evitare che nessuno in futuro le usasse per il proprio divertimento.

Tempo dopo Ethorn V affrontò una lunga guerra contro i myrtaniani, comandati dal Generale Lord Tronter, ma perse dopo qualche anno e fu esiliato. I suoi figli invece continuarono ad abitare a Setarrif ma non avevano nessun potere.

Ethorn VI e suo fratello Gawaan si ribellarono a Re Rhobar II e attaccarono Setarrif con un gruppo di ribelli. Dopo anni di battaglie e grazie ad un'allenza strategica con Stewark riuscirono a scacciare i myrtaniani e ad uccidere Lord Tronter. Così Ethorn VI riprese il titolo di Re di Argaan e vendicò suo padre.

Qualche anno dopo Re Rhobar III giunse con le sue truppe di nuovo sull'isola per riconquistarla. Questa volta erano arrivati anche Lord Lee e Lord Hagen in aiuto del Re di Myrtana. Lee partì per attacare Setarrif, mentre Hagen marciava su Silverlake per uccidere Lord Gawaan. La prima battaglia avvenne alle terre meridionali di Thorniara, dove Lee sconfisse i setarrifiani e assediò la capitale. Mentre la seconda battaglia avvenne alla Valle del Sangue, dove Hagen fu sconfitto, ma in breve tempo e con l'aiuto di un Pastore di Feshyr riuscì a riorganizzare la situazione e a conquistare il Castello di Silverlake. Stewark si arrese invece.

Arcania 236744b.jpg

Il Palazzo Reale di Setarrif in rovina

Setarrif non ebbe scampo e fu distrutta da un demone evocato da un orco sciamano di nome Grosh che era al servizio di Thorus, un guerriero mercenario torgaaniano di Ethorn VI. Ma fu salvata da un eroe originario di Feshyr che uccise il demone.

Ethorn VI accettò di sottomettersi a Rhobar III e divenne consigliere del nuovo governatore di Argaan, il Paladino Siefrid.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso